sabato 9 aprile 2016

marchesi Manfredi d'Angrogna Luserna von Staufen



Aver voglia di essere quello che non si è, anzi peggio, far proprio finta di essere quello che non si è. Che per di più, sempre che i titoli possano valere qualcosa, lui non è un babbeo qualsiasi, è un anatomopatologo, parolone bello tosto che ho dovuto copia-incollare per scriverlo giusto.  Parliamo di un distinto signorotto, salito agli altari della notorietà nel 2004. Seguì un famosissimo caso di cronaca nera, facendo diversi figuroni di cacca. In tutti i sensi, arrivò a confondere degli escrementi per delle tracce di sangue, differenza così palese che coglierebbe anche un cerebradipo a cui hanno regalato Il Piccolo Chimico.
Ma lui voleva essere ancora di più, armato di gomma e penna, va nelle anagrafi, chiesette e archivi di mezzo Piemonte e corregge la storia (non) araldica della sua famiglia, arrivando ad  auto-insignirsi del titolo di marchese. Cose da tipografo Loturco nella Banda degli Onesti di Totò. Se essere anatomopatologo fa fighi, essere marchese anatomopatologo fa fighi il doppio. Discendente dei marchesi Manfredi d’Angrogna Luserna von Staufen, che figata, per scrivere tutto il nome serve una carta d’identità A4. E se andate su Internet, trovate ancora fedeli le manomissioni del signore, mi chiedo perché i giornali non le abbiano pubblicate,boh.
Riflettendoci, mi accorgo che quello di inventarsi dei titoli fasulli è ormai moda. Nello specchio più fedele che abbiamo della realtà, cioè Facebook, la stragrande maggioranza dei membri si inventa ruoli che non copre. Barbieri che si credono stilisti, pagliacci che si credono imprenditori e si vanno accompagnare alle joint venture perché non hanno i soldi della benzina (se non la macchina stessa), pischelle che si selfano nei cessi dei locali e,con i loro “at work”, tentando di apparirci  consumate soubrette del Moulin Rouge, costrette a lavorare con la loro cellulite ma, nello stesso tempo, tanto desiderose di renderci partecipi della loro sofferenza. Magari mostrandoci le zinne schiacciate in un push up, è più drammatico. E  abbiamo ancora comparse che nelle “pause” dei film vanno a rumpere li cujuna ai soliti 5 attori della casta per farci la foto assieme. Ci ricordano anche il titolo del film, ma in cuor loro sperano che questo film non si veda mai, sarebbe imbarazzante poi chiamarli dicendogli “sei stato bravo a passare sul marciapiede di fronte a quello dove i protagonisti recitavano, non potevi farlo meglio!”. Ho visto comparse mute che si fanno immortalare, mentre concentrati studiano il copione a memoria. Quando si dice essere dei deficienti in gamba, non improvvisati!
Troppo faticoso cercare di migliorarsi giorno dopo giorno, ambire ad inspessire la propria personalità a piccoli passi, più facile fotografarsi a fianco di Belen che cercare di diventarlo a forza di sacrifici e soprattutto tanto (bel) culo. Mmmmh, credo di aver sbagliato esempio.

Livio Cepollina
(vero ) discendente
dei Conti Cepollini di Alto e Caprauna

venerdì 8 aprile 2016

"Salve!" 9 aprile 2016 www.ilpensologo.it www.liviocepollina.it



Dopo Riina, Alfano. Ma allora Vespa è recidivo! (battuta).


Film “Nemiche per la pelle”, Margherita Buy e Claudia Gerini, due nonne con un bimbo. Ops, due mamme.


 

Torino:  5 centri d’igiene mentale rimasti senza psichiatri. meno male, qualche malato in meno da accudire.


Scoperti i batteri responsabili dell’ingrassamento. Lo sapevo, non poteva essere colpa della pasta e del vino.


30 anni fa nata la prima bimba con l’utero in affitto. Praticamente, più che un affitto, un mutuo.


Personale: chi non ha assaggiato le Grisbì Coconut non ha esperito tutte le potenzialità sensoriali.



SI SCHERZA

“Salve!” Il blog dove le battute non sono copiate
ma vengono copiate.

Le mie battute vogliono -  o meglio -  vorrebbero essere solo un pretesto per sorridere. Non hanno assolutamente nessun fine sentenzioso o tanto meno diffamatorio. Non si offenda chi viene tirato in ballo




il testo di questo "Salve!" è puro frutto di fantasia.





ANSIA.IT
TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI
MENTRE GLI STORTI SONO SOCIEVOLI



Prof. Livio Cepollina
pensologo di fama condominiale
e docente presso l' Università
di Pensologia di Torino
Vicedirettore de La Tampa











traduttore esperto di lingue antiche e sconosciute
(dopo il mio corso imparerà a tradurle anche Lei, essendo sconosciute potrà tradurle come Le parrà )

Presidente dell'associazione " AMICI DELLA PENSOLOGIA CONDOMINIALE "
di Bucarest (frazione Tetti Piatti)
lodevolmente sovvenzionata dalla Fondazione
AMICI DEL SALAME BARZOTTO
nella persona di Ciro Cippetta


Esperto nelle scienze della comunicazione non verbale, è necessario stare zitti.

Inventore del dementalismo, ramo dell'arte magica, che si occupa di riprodurre con dei trucchi - ma in modo stupido - dei fenomeni paranormali

Oggetto sessuale….ops….oggetto di rifiuto sessuale


Amico e confidente
di Sharonljuba
la shampista di Ciro Style, tutto un altro luk




giovedì 7 aprile 2016

"Salve!" 8 aprile 2016 www.ilpensologo.it www.liviocepollina.it



La D’Urso che ha un conto segreto a Panama non sono io. E poi quella si chiama Carmela.

 
 
Balda smentisce il sesso con Chauoqui “Vero, sono un monsignore peccatore,  ma non cieco”.


Vespa “Ogni giornalista sognerebbe un’intervista al figlio del capo dei capi. E comunque non è mio figlio”.


Presto  la task force dei vigili contro i furbetti della malasosta. Sempre che trovino un parcheggio.


Il cibo invenduto nei mercati andrà alle famiglie in crisi. Quelle dei banchi dei mercati che non vendono.


Arrestato senegalese con 100 tavolette di crack nelle mutande. Difficile accorgersene…


Dolcenera “in montaggio mi tagliano troppo”. Ma si accoppia con i decespugliatori?


SI SCHERZA

“Salve!” Il blog dove le battute non sono copiate
ma vengono copiate.

Le mie battute vogliono -  o meglio -  vorrebbero essere solo un pretesto per sorridere. Non hanno assolutamente nessun fine sentenzioso o tanto meno diffamatorio. Non si offenda chi viene tirato in ballo




il testo di questo "Salve!" è puro frutto di fantasia.





ANSIA.IT
TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI
MENTRE GLI STORTI SONO SOCIEVOLI



Prof. Livio Cepollina
pensologo di fama condominiale
e docente presso l' Università
di Pensologia di Torino
Vicedirettore de La Tampa











traduttore esperto di lingue antiche e sconosciute
(dopo il mio corso imparerà a tradurle anche Lei, essendo sconosciute potrà tradurle come Le parrà )

Presidente dell'associazione " AMICI DELLA PENSOLOGIA CONDOMINIALE "
di Bucarest (frazione Tetti Piatti)
lodevolmente sovvenzionata dalla Fondazione
AMICI DEL SALAME BARZOTTO
nella persona di Ciro Cippetta


Esperto nelle scienze della comunicazione non verbale, è necessario stare zitti.

Inventore del dementalismo, ramo dell'arte magica, che si occupa di riprodurre con dei trucchi - ma in modo stupido - dei fenomeni paranormali

Oggetto sessuale….ops….oggetto di rifiuto sessuale


Amico e confidente
di Sharonljuba
la shampista di Ciro Style, tutto un altro luk




mercoledì 6 aprile 2016

"Salve!" 7 aprile 2016 www.ilpensologo.it www.liviocepollina.it



Torino, spaccio in Barriera: arrivano i lampioni led. È uno schifo che i pusher lavorino al buio, giusto.


Guidi scarica il suo compagno “compagno”.


La corruzione costa 6 mld all’anno. Ma dando 1 mld al Censis potrebbero scendere a 3.


Saltate nozze fra Viagra e Botox. Una questione di “pelle”, si stanno reciprocamente sul “caXXo”.


Svolta WhatsApp -  cripterà i messaggi. Come quelli di mia madre senza occhiali.


Scoperto dove Annibale varcò le Alpi grazie ad escrementi di cavalli. Gli studiosi fanno  una vita di mxrda.

 



“Due milioni di italiani hanno pagato delle bustarelle per la Sanità”. Più i soldi che ci hanno messo dentro.

SI SCHERZA

“Salve!” Il blog dove le battute non sono copiate
ma vengono copiate.

Le mie battute vogliono -  o meglio -  vorrebbero essere solo un pretesto per sorridere. Non hanno assolutamente nessun fine sentenzioso o tanto meno diffamatorio. Non si offenda chi viene tirato in ballo




il testo di questo "Salve!" è puro frutto di fantasia.





ANSIA.IT
TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI
MENTRE GLI STORTI SONO SOCIEVOLI



Prof. Livio Cepollina
pensologo di fama condominiale
e docente presso l' Università
di Pensologia di Torino
Vicedirettore de La Tampa











traduttore esperto di lingue antiche e sconosciute
(dopo il mio corso imparerà a tradurle anche Lei, essendo sconosciute potrà tradurle come Le parrà )

Presidente dell'associazione " AMICI DELLA PENSOLOGIA CONDOMINIALE "
di Bucarest (frazione Tetti Piatti)
lodevolmente sovvenzionata dalla Fondazione
AMICI DEL SALAME BARZOTTO
nella persona di Ciro Cippetta


Esperto nelle scienze della comunicazione non verbale, è necessario stare zitti.

Inventore del dementalismo, ramo dell'arte magica, che si occupa di riprodurre con dei trucchi - ma in modo stupido - dei fenomeni paranormali

Oggetto sessuale….ops….oggetto di rifiuto sessuale


Amico e confidente
di Sharonljuba
la shampista di Ciro Style, tutto un altro luk